I grandi formati a Ri-Costruire 2020 - Edil Commercio
22616
post-template-default,single,single-post,postid-22616,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
 

I grandi formati a Ri-Costruire 2020

I grandi formati a Ri-Costruire 2020

Questo fine settimana Edilcommercio sarà a Longarone a Ri-Costruire, la fiera dedicata all’edilizia in ambienti montano, con particolare attenzione al risparmio energetico e alla sicurezza.

Il valore abitativo del costruire e ristrutturare in montagna è la caratteristica prioritaria di Ri-Costruire. Analizzare, progettare e creare una unità immobiliare che si integra con l’ambiente naturale, sono il valore aggiunto di questo evento fieristico che attrae l’attenzione di progettisti, addetti alla pianificazione urbanistica e territoriale, imprese edili, aziende commerciali di settore e di chi beneficerà dell’immobile stesso.

È lo spazio delle idee dove forme, colori e materiali si integrano con i principi del risparmio energetico favorendo anche il recupero e la conservazione del patrimonio edilizio nella tutela del territorio.

Marmi di grandi formati a Ri-Costruire 2020

Tra le novità che presenteremo a Ri-Costruire 2020 ci sarà Grande, la collezione di lastre Marazzi in gres porcellanato, nei formati 162×324, 160×320, 120×240 e 120×120 cm, con spessori pari a 6mm e 12mm.

I materiali sono la fonte della creatività che arricchisce la collezione di Marazzi con nuove superfici ispirate ai marmi più pregiati, alla personalità materica del cemento, al fascino minerale dei metalli, frutto dei più recenti percorsi di ricerca e sperimentazione sui materiali.

Grande apre la strada ad inedite opportunità compositive per creare effetti di continuità o discontinuità visiva su superfici piane orizzontali e verticali, soluzioni indoor e outdoor e una gamma sempre più ricca di opzioni su misura.

 

Vieni ad ammirare e toccare con mano queste e altre novità presso lo stand Edilcommercio al Padiglione A/1!

No Comments

Post a Comment